Coppa Italia, il Napoli affronta l’Inter al San Siro per l’andata delle semifinali

Squadre in campo questa sera alle ore 20.45

Napoli, 12 febbraio – Il Napoli affronta questa sera l’Inter al San Siro per l’andata delle semifinali di Coppa Italia. I padroni di casa arrivano all’appuntamento con il morale a mille per aver battuto nell’ultima di campionato il Milan nel derby e aver agganciato la Juve in testa alla classifica. Il Napoli invece nell’ultima gara del campionato è scivolato in casa con il Lecce (3-2 dei pugliesi, ndr), dimostrando di non essere ancora tornato ai vecchi splendori. L’annata degli azzurri è di quelle nere: mai in lotta per lo scudetto (al contrario delle previsioni iniziali, ndr) e lontano dai posti che valgono un piazzamento in Europa nella prossima stagione. Con la qualificazione in Champions ormai quasi impossibile da raggiungere è rimasto l’obiettivo Europa League, al quale si può arrivare vincendo la Coppa Italia. Ecco perché questo trofeo al momento è molto più importante per il Napoli che per l’Inter, impegnata nella lotta scudetto. E tuttavia il rischio è che alla fine anche la Coppa Italia diventi una sfida tra Inter e Juve (la formazione di Sarri dovrà superare il Milan, ndr). Bisognerà vedere in tal senso come gli Azzurri affronteranno la gara di stasera e il ritorno al San Paolo, l’Inter non è imbattibile ma serve la gara perfetta. Il Napoli deve crederci, conquistare la Coppa Italia non sarà facile ma è un obiettivo alla portata.

Per quanto riguarda le formazioni l’Inter deve fare a meno di Handanovic, tra i pali Padeli va verso la riconferma. Il terzetto in difesa sarà composto da Skriniar, de Vrij e Bastoni. A centrocampo con il nuovo arrivato Eriksen ci saranno Barella e Brozovic al centro, con Moses e Biraghi sulle fasce. In attacco Conte potrebbe scegliere di tenere a riposo Lukaku, schierando Sanchez con Lautaro.

Gattuso dovrà fare a meno dello squalificato Hysaj. In porta Ospina e al centro della difesa con Manolas potrebbe andare Maksimovic, ai lati Di Lorenzo e Mario Rui. A centrocampo Demme va verso la riconferma, Elmas agirà a destra mentre a sinistra potrebbe tornare Fabian Ruiz che ha saltato le gare di campionato con Sampdoria e Lecce. In attacco tridente formato da Callejon, Mertens (Milik andrà in panchina, ndr) e Insigne.

Probabili formazioni:

INTER (3-5-2): Padelli; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Moses, Barella, Brozovic, Eriksen, Biraghi; Sanchez, Lautaro. All. Conte

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Demme, Fabian; Callejon, Mertens, Insigne. All. Gattuso

ARBITRO: Calvarese di Teramo

Lascia un commento

quindici − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.