Serie A, il Napoli affronta il Cagliari in trasferta

Squadre in campo alle ore 18. Gattuso senza Koulibaly, Lozano, Milik e Allan, con quest’ultimo non convocato perché secondo l’allenatore non si è allenato bene

Il Napoli quest’oggi affronta il Cagliari al Sardegna Arena in gara valida per la 24esima giornata del campionato di Serie A. Dopo il pesante Ko subito al San Paolo con il Lecce nell’ultima di campionato i ragazzi di Gattuso hanno battuto l’Inter nell’andata dei quarti di finale di Coppa Italia e sono alla ricerca di un po’ di continuità. Finora gli Azzurri sono stati belli con le grandi, mentre si sono persi completamente con squadre che lottano per la salvezza o da metà classifica, perché con queste sono chiamati a fare la partita e a sbilanciarsi. Se con il Lecce è stato solo un passo falso e il Napoli è migliorato in questo aspetto lo si capirà proprio oggi col Cagliari. Gli Azzurri hanno un disperato bisogno di conquistare punti per avvicinarsi alle posizioni in classifica che valgono un posto in Europa (il sesto posto dista 4 punti, ndr) e con una vittoria si distaccherebbero i sardi che dopo un buon inizio di stagione da mesi vivono una situazione difficile. Giocare in Sardegna è da sempre davvero ostico per il Napoli, la sfida quindi si preannuncia davvero difficile e la formazione di Gattuso dovrà fare la partita perfetta.

Per quanto riguarda le formazioni il Cagliari dovrà fare a meno di Pavoletti, Rog, Cacciatore, Faragò e dello squalificato Nainggolan. Al centro della difesa Pisacane e Klavan con Mattiello a destra e Pellegrini a sinistra. A centrocampo Nandez, Cigarini e Ionita. Sulla trequarti Pereiro dietro ai due attaccanti Joao Pedro e Simeone.

Gattuso va verso la riconferma della formazione vista con l’Inter: non saranno della gara Koulibaly, Lozano e Milik perché non al meglio della condizione. Così come non ci sarà Allan, tenuto fuori dal mister per scelta tecnica: secondo Gattuso il brasiliano in questi giorni non si è allenato bene, facendo solo “delle grandi camminate in mezzo al campo”. In porta Ospina, al centro della difesa Manolas e Maksimovic con Di Lorenzo e Mario Rui ai lati. A centrocampo Fabian Ruiz, Demme e Zielinski. In attacco Callejon, Mertens e Insigne.

Probabili formazioni:

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Mattiello, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Ionita; Pereiro; Joao Pedro, Simeone. All. Maran

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All. Gattuso

ARBITRO: Doveri della sezione di Roma

Lascia un commento

6 + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.