Macron in visita a Napoli accolto da Conte

Breve passeggiata nel cuore di Napoli fino alla Cappella Sansevero dove si trova il cristo velato

Napoli, 27 febbraio – Il presidente francese Emmanuel Macron è a Napoli dove è stato accolto, davanti al Teatro San Ferdinando, dal premier Giuseppe Conte con il quale si è abbracciato. “Sono contento di essere col mio amico presidente, questo teatro è un posto molto importante della mia vita”, ha detto Macron. Il presidente francese è stato salutato dalla piazza con un applauso al quale lui ha risposto lanciando un bacio.

Macron si è recato poi in visita, con il premier italiano Giuseppe Conte, alla Cappella Sansevero, seconda tappa del suo minitour nel centro antico di Napoli che precede il vertice Italia-Francia a Palazzo Reale. Si è soffermato nella Cappella seicentesca, costruita in onore della Madonna e poi trasformata nel ‘700 in un luogo carico di statue e simboli esoterici da Raimondo di Sangro, principe di Sansevero.

L’attrazione principale della Cappella è la statua del Cristo Velato, straordinaria scultura ritenuta ineguagliabile per la tecnica all’epoca. Macron ha percorso a piedi un breve tratto di strada nel centro antico di Napoli tra piazza San Domenico Maggiore e la Cappella Sansevero. In precedenza si era recato nel teatro San Ferdinando: “Sono felice di essere a Napoli, una città che amo profondamente. Il teatro di Eduardo mi ha sempre accompagnato”.

Lascia un commento

19 − 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.