Coronavirus: sospesa attività ambulatori

Per prevenire contagio. Escluse urgenze, dialisi e chemioterapie

La Regione Campania ha sospeso, da oggi al 18 marzo prossimo, le attività ambulatoriali nelle ASL, negli Ospedali, nei presidi Ospedalieri, nella case di Cura – comprese quelle private accreditate – ed all’ Istituto per i tumori “Pascale”. La decisione rientra nelle misure di contenimento del contagio da coronavirus.

Dal provvedimento sono escluse le prestazioni ambulatoriali di urgenza, quelle di dialisi, la radioterapia e le prestazioni di tipo oncologico-chemioterapico.

Lascia un commento

diciotto − quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.