La collezione di Edward Wilkerson “Lafayette 148 New York”.

It’s a Women’s World

The Men Just Don’t Know it Yet

By Luciana P. Fellini

Eleganza, design all’avanguardia e tessuti di grande qualità caratterizzano la collezione Lafayette 148 New York.

Straordinaria è l’attenzione ai dettagli per questa linea di produzione di tipo artigianale che offre capi originali e raffinati prodotti con filati e pelli pregiate. Fondata nel 1996, la Collezione prende il nome dalla strada di Manhattan e si ispira a quel senso tutto newyorkese di fiducia in sè stessi, del “tutto è possibile” in una città unica, luccicante e affascinante.

Il marchio è lo specchio della forza creativa dello stilista Edward Wilkerson. La sua cifra, un’eleganza di grande portabilità, trova ispirazione dai luoghi, dalle emozioni, dalle donne che Edward incontra nei frequenti viaggi in giro per il mondo. Il successo della collezione sta proprio nell’offrire il look giusto per ogni occasione. Per la riunione di lavoro, la serata fuori, il weekend lontano dalla città c’è sempre un abito giusto che lascia alle donne la possibilità di far emergere il proprio personalissimo stile.

Wilkerson ha lavorato con Donna Karan, Louis del O’lio nella maison di Anne Klein per poi passare alla Kalvin Kline. Nel 1998 è approdato alla Lafayette 148 dando alla maison un respiro internazionale ispirato ai suoi viaggi soprattutto in Marocco e in Kenya. E poi c’è l’Italia. Nelle sue creazioni c’è una donna sofisticata che ama osare e si lascia volentieri catturare dalla bellezza e dalla passione che sono innate nelle donne mediterranee.

Amore per le donne e grande attenzione alle loro esigenze è alla base delle sua forza creativa.


Traduzione di Anna Vespa per NapoliTime.

Chic and modern designs in the most luxurious fabrics define the Lafayette 148 New York collection.  With its outstanding attention to detail and craftsmanship, the line is best known for beautiful feminine separates, novelty embellished pieces, exquisite leathers, and luxe knitwear.  Founded in 1996 and named for its Manhattan street address, the Lafayette 148 New York collection captures the sophistication and confidence of the city.

Designer Edward Wilkerson is the creative force behind the brand.  Inspired by his frequent world travels and the women he meets, Edward has a unique vision and sense of style that translates into elegant, yet supremely wearable fashion.  With a deep understanding of his customers’ needs and desires, Edward creates an innovative collection each season that speaks to every aspect of her busy lifestyle – from the boardroom to an evening out to a weekend getaway – and lets her exude her own personal style.

 Wilkerson worked withDonna Karan and Louis del O’lio at the house of Anne Klein before moving on to Calvin Klein. Joining Lafayette 148 in 1998, he brought to the company an international flair inspired by his travels, particularly Morocco and Kenya. Frequent visits to Italy inspired the sophisticated women that’s not afraid to try a little something new and the beauty and passion that Italy has as country seemed to be matched only by it’s women. A love for women and a good ear to listen

Is one thing that has helped take a vision to a creative force.

Lascia un commento

dieci + 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.