Napoli Est, Tecnosistem vince la gara per i progetti di riqualificazione

Interventi finanziati per 40 milioni di euro con risorse del Fondo Sviluppo e Coesione del Patto per Napoli

Napoli, 18 marzo – Si è concluso il concorso internazionale di progettazione indetto per individuare i progettisti dell’intervento di infrastrutturazione e riqualificazione di Napoli Est. Il Comune di Napoli ha reso noto che il concorso è stato assegnato al costituendo raggruppamento temporaneo di progettisti Tecnosistem S.p.A (mandataria), Servizi per Ingegneria e Ambiente S.r.l Prof. Arch. Pasquale Miano (mandanti).

“Si tratta di un importante intervento – ha affermato l’assessora al patrimonio, ai lavori pubblici e ai giovani Alessandra Clemente – per dotare delle infrastrutture di trasporto Napoli Est, elemento essenziale per consentire la prossima trasformazione e riqualificazione urbanistica dell’area industriale di Napoli. L’opera, considerata strategica per quest’amministrazione, è contenuta all’interno del PUMS (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile) approvato dalla Giunta nel maggio 2016. L’intervento non prevede solo la realizzazione di un’infrastruttura ma è anche l’opportunità per una riqualificazione urbana e ambientale con la realizzazione di una greenway, alberature e percorsi ciclabili e pedonali. L’intervento è interamente finanziato con risorse FSC del Patto per Napoli ed ha un valore complessivo di 40 milioni di euro”.

Lascia un commento

17 − quattordici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.