De Luca, sulla ripresa movida: ma siamo scemi?

Forse domani apporteremo modifiche a orari consegna cibo

Napoli, 24 aprile – Si parte con “i primi passi in avanti” ma auspica ancora rigore il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, perché “il rischio è dietro l’angolo”. Gli ultimi dieci giorni relativi ai contagi in Campagna disegnano un “quadro rassicurante” che per il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, potrebbe “consentirci le prime riprese delle attività economiche”. Anche se chiarisce: “E’ ovvio che non torniamo a come eravamo tre mesi fa. Qualcuno mi ha scritto ‘ma così non possiamo riprendere la movida. Ma sei scemo o sei buono? Riprendiamo la movida? C’è gente che si è bevuto il cervello…”

“Serve rigore”, ha detto De Luca ma “il quadro ci consente di fare i primi passi in avanti significativi nel rilancio delle attività economiche. Forse domani apporteremo delle modifiche negli orari di consegna del cibo a domicilio”.

Lascia un commento

3 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.