Fiume Sarno, al via campionamento delle acque

L’Autorità di Distretto dell’Appennino Meridionale coordina Master Plan per Sarno

Napoli, 9 maggio – Campionamenti delle acque lungo il corso del fiume Sarno e dei suoi affluenti principali. Sono stati realizzati dai tecnici dell’Autorità del Distretto dell’Appennino Meridionale nei giorni scorsi, e trasferiti per le analisi al Dipartimento di Biologia e Chimica dell’Università di Napoli Federico II.

A breve inizieranno le verifiche e i controlli congiunti con i carabinieri del NOE con cui è stato siglato un Accordo di collaborazione nello scorso ottobre , a seguito del quale è stato condiviso un Programma tecnico operativo.  con l’obiettivo di censire, controllare e verificare gli scarichi civili ed industriali per la mitigazione degli impatti ambientali a seguito del quale è stato condiviso Per affrontare, in maniera integrata e di sistema, le criticità dell’area Bacino Fiume Sarno è stato predisposto ed avviato un Master Plan dall’Autorità di Distretto, su mandato del Ministro per l’ambiente Sergio Costa, che declina tutte le azioni necessarie per predisporre  un programma di misure – a breve , medio , lungo termine -,  al fine di dare risposte adeguate alle problematiche presenti .  per il completamento di tale stumento è stato messo a  sistema anche quanto ad oggi in corso dalla Regione Campania e da alcuni Enti locali, tra cui il Consorzio di Bonifica.

Il programma costituisce un tassello significativo  nella configurazione del Piano del Mezzogiorno, e per l‘area di interesse, la rilevanza sociale ed economica che la stessa  riveste  si auspica che possa essere destinatario di risorse economiche adeguate.

Lascia un commento

3 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.