Lutto per mister Gattuso, morta la sorella. Il cordoglio della SSC Napoli

Il tecnico del Napoli perde la sorella di 37 anni

È morta la sorella di Gennaro Gattuso. Francesca aveva 37 anni ed era stata ricoverata all’ospedale di Busto Arsizio (provincia di Varese) a febbraio nel giorno della gara di Serie A Sampdoria-Napoli. Francesca Gattuso abitava a Gallarate, dove risiede da anni la famiglia di Ringhio, che nella zona ha anche un’attività commerciale. Il tecnico ha appreso la notizia mentre allenava gli Azzurri a Castel Volturno ed è subito partito per Gallarate.

Tanti i messaggi di cordoglio da parte dei tifosi e di diverse società di calcio. “Aurelio De Laurentiis con la moglie Jacqueline e i figli Luigi, Edoardo e Valentina, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra, tutta la Ssc Napoli e la Filmauro, abbracciano forte Rino Gattuso e partecipano al suo immenso dolore per la scomparsa della sorella Francesca. Ti siamo tutti vicini con il cuore caro Rino”, è il messaggio di cordoglio pubblicato dalla SSC Napoli sul proprio profilo Twitter.

La A.C. Milan, società nella quale Gattuso ha trascorso tanti anni prima da calciatore e poi allenatore fino a diventarne una bandiera, ha espresso il proprio cordoglio sul proprio sito ufficiale: “La famiglia Gattuso è e sarà sempre nel cuore del Milan. Il sorriso e la comunicativa di Francesca Gattuso, sorella del nostro campione e nostro ex allenatore Rino, lasceranno una traccia indelebile a Milanello e nei nostri cuori. Non passava giorno senza che il Centro sportivo rossonero non si informasse sulle sue condizioni di salute. Francesca ha lavorato per 14 anni nel Milan, con il Milan e per il Milan. Rino le aveva trasmesso la passione per Milanello e lei stessa ha sempre tenuti ben stretti a sé i valori rossoneri. Per tutto il club la sua scomparsa è un dolore immenso, ma nella nostra memoria conserveremo tantissimo del cuore e del sorriso di Francesca. Al nostro caro Rino e a tutta la famiglia Gattuso le condoglianze più commosse, fraterne e sentite”.

Tra i vari messaggi di cordoglio anche quello dei Club Napoli Nel Mondo: “I Club Napoli nel Mondo si uniscono al dolore che ha colpito il nostro Mister Gennaro Gattuso per la prematura perdita della sorella Francesca. Perdere un proprio caro è già di per se un evento tragico, ma perdere prematuramente una sorella provoca un dolore particolare, un vuoto incolmabile. L’amore e l’affetto di tutti noi tifosi azzurri possa portare a Rino un po’ di conforto in questo momento difficile. Gli addii sono solo per coloro che amano con i loro occhi. Perché per chi ama con il cuore e con l’anima non esiste la separazione”.

Lascia un commento

19 + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.