Pillole di calcio. CR7 è triste.

Durante l’ultima giornata di Liga Cristiano Ronaldo segna una doppietta contro il Granada ma non esulta. Nel post-partita dice che è triste, che è triste per motivi professionali e non personali, che non c’entra niente il premio di miglior giocatore della scorsa Champions vinto da Iniesta e che non c’entra neanche la sua condizione. Del resto ha segnato quattro gol in sei partite. E aggiunge che il Real conosce le ragioni della sua insofferenza.

CADENA SER. L’emittente ha seguito la vicenda in nottata con continui bollettini rintracciando le ragioni della tristezza di CR7 in un mancato aumento di stipendio. Nelgi ultimi anni CR7 ha perso posizioni nella classifica dei giocatori più pagati al mondo: adesso è decimo.

EL MUNDO DEPORTIVO. Il quotidiano sportivo di Madrid ha titolato “Bello, ricco e triste” con la gigantografia di CR7.

MESSI. “Non mi dovete nemmeno chiedere della tristezza di Ronaldo perchè non ho niente a che vedere con questo argomento. L’ha detto lui e quindi parlatene con lui” (Messi appena giunto nel ritiro dell’Argentina).

HIGUAIN. “Nello spogliatoio non aveva anticipato nulla e l’ho scoperto dalla tv e dai giornali anch’io (Gonzalo Higuain, compagno di squadra del portoghese, appena atterrato a Buenos Aires).

ALONSO. “Ciascuno di noi è fatto a suo modo. Io parlo per me e io sono un uomo felice” (Xabi Alonso nel ritiro della nazionale spagnola).

ARBELOA. “Cristiano ha lo stesso diritto alla tristezza di chiunque altro e se ciò che gli manca sono le dimostrazioni d’affetto cercheremo di dargliene. Noi non ne abbiamo mai parlato, la sua uscita ha sorpreso tutti, ma non credo che il problema sia il denaro” (il difensore Alvaro Arbeloa dal ritiro delle furie rosse).

OTTIMISMO. “Tutto ha una soluzione” (misteriosa voce attribuita a Ronaldo e fatta trapelare dall’entourage del giocatore ieri dal ritiro della nazionale portoghese).

IRINA. “Cristiano Ronaldo è triste? Vorrei essere io triste come lui , anche vista la fidanzata che esibiva a Montecarlo ai sorteggi di Champions” (Adriano Galliani).

RITA. Rita Pereira, attrice e modella portoghese, scappatella estiva di Ronaldo in una discoteca di Vilamoura. CR7 credeva che la stampa madridista lo avrebbe coperto riconoscente per i suoi successi.

FACEBOOK. “Il fatto che abbia parlato della mia tristezza ha sollevato un gran polverone. Molti dicono che l’abbia fatto per ottenere più soldi ma il tempo dimostrerà che non è così. Mando un grande abbraccio a tutti i madridisti: la mia mia voglia di vincere con il Madrid non è cambiata, darò tutto per continuare a farlo” (CR7 dal suo profilo Fb ufficiale).

PALLONE D’ORO. “Adesso oltre a Messi c’è pure Iniesta come candidato forte al
Pallone d’oro. Cristiano si aspetta un poderoso endorsement da parte del Real, ma dentro al club c’è anche chi spinge per Casillas, per cavalcare i trionfi spagnoli senza per questo dare un’altra gioia al Barcellona” (Paolo Condò sulla Gazzetta dello Sport).

MOU. “Qui sei un giocatore importante. Non devi avere dubbi. Devi essere chiaro. Sei tenuto in grande considerazione e devi sentirti amato, puoi contare sul nostro affetto e ti aiuteremo in qualsiasi situazione. Ne parleremo quando sarai tornato. Devi sapere che siamo qui per ascoltarti e per aiutarti” (Josè Mourinho a telefono con Cristiano lunedì pomeriggio scorso secondo l’indiscrezione di Marca).

Lascia un commento

dodici + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.