Flash mob #IoEsisto, docenti precari in piazza a Roma

AnDDL dà appuntamento a piazza Montecitorio per il flash mob #IoEsisto dei docenti precari invisibili, giovedì 9 luglio a Roma dalle 9 alle 13

“Si rincorrono voci su come sarà il prossimo anno scolastico e il caos regna sovrano. Si prospettano tante soluzioni fantasiose che mostrano però in maniera inequivocabile, ancora una volta, che la scuola pubblica ha bisogno di quei docenti precari senza i quali non sarebbe possibile garantire il diritto all’istruzione dei nostri ragazzi. Quei Docenti offesi da una parte della politica che li ha definiti “per caso” hanno però bisogno di essere stabilizzati e non essere usati per l’ennesimo anno scolastico. 85mila cattedre vacanti per il prossimo anno, 20mila in più rispetto al 2019-20. E qual è la risposta del ministero? Aumentare vertiginosamente il ricorso ai contratti a tempo determinato. In pratica chi ha sventolato, nella propria azione sindacale, la bandiera della lotta al precariato, continua sulla strada della reiterazione dei contratti a termine condannati dall’Europa. Così in una nota il professor Pasquale Vespa, presidente dell’Associazione nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori.

“L’annuncio di nuove assunzioni a tempo determinato è solo l’ennesimo affronto di una politica inconcludente, incapace di risolvere alla radice il problema” – rincara la dose il presidente Vespa -. “Con grave ritardo si stanno rendendo conto che per il distanziamento sociale è necessario assumere più docenti ma ovviamente come fa il “buon” “Caporale” li vuole assumere a tempo determinato per ricattarli ancora, e ancora”.

“E cosa dire delle bozze che circolano in queste ore circa la costituzione delle nuove Graduatorie Provinciali con la revisione e la cancellazione d’imperio di titoli che formano il punteggio del personale precario storico? L’ennesimo provvedimento contro quei lavoratori che hanno consentito il corretto funzionamento della Scuola pubblica italiana. Invece di valorizzare questo personale, lo si penalizza e lo si mortifica ancora di più”- dice Vespa.

“Oggi ancora con più forza di ieri ribadiamo la nostra proposta di stabilizzazione per titoli e servizio, rapida, efficace, immediata. Noi di AnDDL non ci fermeremo nella nostra protesta di piazza e diamo appuntamento ai politici e ai colleghi a Roma in piazza Montecitorio Giovedì 9 luglio dalle ore 9 per il Flash mob “#IoEsisto e non mollo!”

APPUNTAMENTO IL 9 LUGLIO DALLE 9 A PIAZZA MONTECITORIO.

Il momento topico della manifestazione organizzata dall’Associazione nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori prevede alle ore 12:00 il Flash Mob #IoEsisto della durata di circa 5 minuti.

Per partecipare presentarsi a piazza Montecitorio muniti di:

– MASCHERINA ANTI COVID-19
– LENZUOLO
– FIORI FINTI O VERI

Cartelloni con la scritta, in alternativa:

– “DOCENTI UNITI IN #ANDDL”
– “PRECARIATO CRIMINE DI STATO #ANDDL”
E variazioni sul tema.

Non dimenticate fischietti, trombe, trombette e tamburi. Per aderire scrivere a associazione.ddl@gmail.com

Lascia un commento

uno × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.