Serie A, il Napoli affronta l’Atalanta nel posticipo della 29esima giornata

Squadre in campo al Gewiss Stadium stasera alle ore 19.30. Nel Napoli da parte di Gattuso almeno 5 cambi rispetto alla sfida con la Spal. L’Atalanta di Gasperini recupera Ilicic e Gomez

Napoli, 2 luglio – Il Napoli affronta l’Atalanta questa sera al Gewiss Stadium di Bergamo in gara valida per il posticipo della 29esima giornata del campionato di Serie A. Si tratta di una sfida tra due squadre che stanno facendo bene. La formazione di Gattuso vincendo potrebbe riaprire il discorso quarto posto, che resterebbe comunque complicato visto i punti che separano le due squadre in classifica. In caso di sconfitta invece il Napoli dovrebbe dire addio all’obiettivo di qualificarsi in Champions League, dovendosi accontentare della qualificazione in Europa League ottenuta con la vittoria della Coppa Italia. La sfida è di quelle complicate, anche perché la formazione di Gasperini è forse la più in forma dopo lo stop, come ha dimostrato nella gara con la Lazio andando a rimontare nella ripresa il 2-0 dei biancocelesti. L’Atalanta con 80 gol segnati ha un ottimo attacco ma va detto che in difesa qualcosa concede viste le 39 reti subite finora. Il Napoli dovrà essere bravo a sfruttare le occasioni che potrebbero capitare dalle parti del terzetto difensivo degli orobici.

Per quanto riguarda le formazioni Gasperini deve fare a meno di Palomino e dello squalificato Malinovskyi ma recupera Ilicic e Gomez che era alle prese con una contusione. In difesa terzetto composto da Toloi, Caldara e Djimsiti. A centrocampo Freuler e De Roon al centro con Gosens e Castagne ai lati. Sulla trequarti Gomez e in attacco Ilicic e l’ex Duvan Zapata.

Gattuso è pronto a far rientrare i calciatori rimasti a riposo nella gara con la Spal. In porta Ospina, al centro della difesa Maksimovic e Koulibaly con Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra. A centrocampo Demme e Zielinski con Fabian Ruiz. In attacco Mertens al centro con Politano e Insigne ai lati.

Probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Caldara, Djimsiti; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne. All. Gattuso

ARBITRO: Doveri della sezione di Roma

Lascia un commento

undici + 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.