Whirlpool: manifestazione operai, salvaguardare lavoro

Lasciano fabbrica per dirigersi in strada a Napoli

Napoli. 3 luglio – Manifestazione degli operai della Whirlpool Napoli. I lavoratori hanno lasciato la fabbrica, dopo aver programmato un’ora di sciopero a causa del nulla di fatto del tavolo di ieri a Roma, e si sono diretti in strada. Hanno percorso via Argine fino a raggiungere via delle Repubbliche marinare. Al momento sono fermi sotto al ponte, poi rientreranno in fabbrica. Gli operai chiedono il rispetto degli accordi sottoscritti tra la multinazionale americana e il governo nell’ottobre 2018, ” Soluzioni concrete” per salvaguardare i livelli occupazionali. Se davvero la fabbrica, così come prospettato dall’azienda, dovesse chiudere il prossimo 31 ottobre, resterebbero senza lavoro circa 430 operai.

Lascia un commento

undici + otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.