Il Napoli ospita il Sassuolo al San Paolo per la 36esima giornata del campionato di Serie A

Squadre in campo questa sera dalle ore 21.45. Nel Napoli mister Gattuso continuerà a ruotare la rosa a sua disposizione e, salvo sorprese, dovrebbe lasciare ancora a riposo Mertens dopo la contusione rimediata nella gara con l’Udinese: al suo posto Milik. Per quanto riguarda il Sassuolo mister De Zerbi dovrà fare a meno di diversi giocatori infortunati

Dopo il Ko beffardo arrivato nei minuti finali della gara con il Parma, il Napoli torna al San Paolo dove questa sera affronterà il Sassuolo in gara valida per la 36esima giornata del campionato di Serie A. Mister Gattuso si attende una reazione da parte dei suoi e per motivarli ha paragonato in questi giorni il Sassuolo al Barcellona come filosofia di gioco, definendo la gara di stasera il test più importante da qui alla partita con gli spagnoli dell’8 agosto per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. In effetti quella con il Sassuolo non sarà una sfida facile, perché la squadra di De Zerbi gioca un ottimo calcio ed è tra quelle che stanno facendo vedere le cose migliori da quando è ripreso il campionato, come dimostrano la vittoria con la Lazio e il pari con la Juve. Nell’ultima di campionato con il Milan per i Neroverdi è invece arrivata una sconfitta, ma va ricordato che la formazione emiliana ha giocato per tutto il secondo tempo in 10 uomini vista l’espulsione di Bourabia. Questa sera il Napoli dovrà ricominciare a giocare come non fa da diverse settimane, la squadra nelle ultime uscite infatti è apparsa poco brillante, forse stanca e meno lucida visti i ritmi forsennati. Ormai anche le motivazioni non ci sono più ma Gattuso vuole tenere alta la tensione, perché sa che a sfide come quella con il Barcellona è meglio arrivarci con i ritmi giusti.

Per quanto riguarda le formazioni nel Napoli ci sono da valutare le condizioni di Ospina e Mertens. In porta dovrebbe andare Meret, coppia centrale formata da Manolas e Koulibaly con Di Lorenzo a destra e Hysaj a sinistra. A centrocampo terzetto formato da Fabian Ruiz, Lobotka e Zielinski. In attacco Milik con ai lati Callejon e Lorenzo Insigne.

De Zerbi è costretto a fare a meno di diversi giocatori. Non ci saranno gli infortunati Romagna, Obiang, Toljan, Defrel, Chiriches e Boga. In porta Consigli, al centro della difesa Marlon e Ferrari con Muldur a destra e Kyriakopulos a sinistra. A centrocampo Magnanelli e Locatelli mentre sulla trequarti spazio a Berardi, Djuricic e Haraslin. In attacco Caputo.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian, Lobotka, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All. Gattuso

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Kyriakopulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Haraslin; Caputo. All. De Zerbi

ARBITRO: Aureliano della sezione di Bologna

Lascia un commento

14 + sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.