Regionali Campania 2020, Berlusconi: “De Luca abile come personaggio tv, ma la politica non è spettacolo”

L’ex presidente del Consiglio è intervenuto in collegamento telefonico alla presentazione a Napoli dei candidati di Forza Italia per le Regionali

Sono certo che Caldoro sia la persona giusta per far ripartire Napoli e la Campania. Caldoro ha le capacità, la preparazione, la serietà, l’esperienza necessaria: è stato un eccellente governatore. Ho voluto personalmente la sua candidatura perché a lui mi legano stima, considerazione e amicizia. Sarà la dimostrazione che la Campania vuole cambiare e non si rassegna a un destino che la vede ultima nelle classifiche in tanti settori e nell’impiego dei fondi europei”. A dirlo Silvio Berlusconi, intervenendo in collegamento telefonico alla presentazione dei candidati di Forza Italia della circoscrizione di Napoli alle elezioni regionali 2020.

Berlusconi non ha risparmiato critiche nei confronti del governatore uscente Vincenzo De Luca. “La battaglia fra Caldoro e De Luca è fra la serietà e competenza e chi fa proclami e frasi a effetto. De Luca ha saputo costruire se stesso come personaggio televisivo. In questo è stato abile e gliene va dato atto. Ma governare è un’altra cosa – ha affermato Berlusconi –. La politica non è uno spettacolo, smette di essere divertente quando nasconde i problemi. La gestione dell’emergenza Covid è stata la bandiera di De Luca, ma oggi questa bandiera è ammainata perché la Campania è, con i dati di ieri, la Regione d’Italia con maggior numero di contagi”.

Berlusconi ha anche promesso la sua presenza a Napoli nei prossimi giorni: “Prometto di venire tra pochi giorni per sostenere Caldoro. Napoli è la mia città del cuore. In Campania vogliamo confermarci come il primo partito della coalizione del centrodestra”.

Lascia un commento

uno × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.