Pozzuoli 1970-2020. A cinquant’anni dallo sgombero del Rione Terra

Presentazione dei volumi “La cronaca, la storia, la memoria” e “Le foto dello sgombero”. Venerdì 11 settembre (ore 18) Rione Terra Pozzuoli

Nell’ambito del Programma di eventi “Pozzuoli Estate 2020” promosso dal Comune di Pozzuoli, si terrà venerdì 11 settembre alle ore 18 al Rione Terra la presentazione dell’opera in 2 volumi Pozzuoli 1970-2020. A cinquant’anni dallo sgombero del Rione Terra, editi dall’Editore D’Amico per la Collana Flegrea diretta da Maurizio Erto. Con questa iniziativa, organizzata per lo scorso febbraio ma poi rinviata a causa della epidemia di Covid-19, i 15 autori dell’opera hanno voluto offrire un loro contribuito per mantenere viva la memoria dello sgombero del marzo 1970 e riaprire il confronto sul futuro del Rione Terra.

Programma: messaggio di monsignor Gennaro Pascarella, vescovo di Pozzuoli e saluti istituzionali di Vincenzo Figliolia (sindaco di Pozzuoli), Stefania De Fraia (assessora al Turismo e alla Cultura) e Fabio Pagano (direttore Parco Archeologico dei Campi Flegrei). Ricordo del professor Raffaele Giamminelli. Testimonianza di Sergio Causa, testimone dell’evacuazione. E proiezione di filmati d’epoca dall’Archivio dell’Associazione Lux in Fabula.

Interventi: Maurizio Erto (curatore dell’opera), Claudio Correale (presidente Associazione “Lux in Fabula”), Eleonora Puntillo (giornalista), Ciro Biondi (giornalista), Roberto Scandone (vulcanologo), Costanza Gialanella (archeologa), Gennaro Di Fraia (archeologo), Fabio Cutolo (archivista-ricercatore) e Antonio Isabettini (maestro d’arte). Letture a cura di Angela Cordova e Roberto Riccio. Modera il giornalista Marco Molino.

Lascia un commento

19 − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.