Abusi sessuali su due pazienti, interdetto medico a Napoli

In servizio al Day Surgery Senologia Istituto Tumori “Pascale”


Napoli, 17 settembre – Avrebbe costretto più volte due pazienti a subire abusi sessuali: è la grave accusa che la Procura di Napoli e gli investigatori della Squadra Mobile della Questura partenopea contestano a un medico del Day Surgery Senologia dell’Istituto Nazionale Tumori “Fondazione Pascale”, a cui oggi gli agenti del commissariato Arenella hanno notificato una interdizione dalla professione di medici della durata di 12 mesi.

La misura cautelare è stata emessa dal gip presso il Tribunale di Napoli, nei confronti del dottore Raffaele Tortoriello, che svolge la sua attività anche nella sanità privata.

Lascia un commento

4 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.