Napoli, riapre San Giovanni Bosco con 40 letti Covid

Settimana prossima aprono reparti specialistici e chirurgia

Napoli, 13 novembre – Riapre domani l’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli che è stato chiuso lo scorso 30 ottobre e riconvertito in nosocomio esclusivamente covid19. Ne dà notizia l’Asl Napoli 1.

Dalle ore 14 di domani verranno aperti 19 posti di degenza al secondo piano e 21 posti al terzo piano, per un totale di 40 letti. Questi posti avranno da subito il supporto dei servizi di laboratorio analisi, radiologia e anestesiologia. A completamento del lavori di adeguamento funzionali per garantire la sicurezza degli operatori sanitari, pervisti entro venerdì prossimo, si attiveranno anche i posti di degenza specialistica: 12 posti di ginecologia e ostetricia con nido; 6 posti di ortopedia; 15 posti di chirurgia generale, vascolare e neurochirurgica; 8 posti più 4 di Utic (unità di terapia intensiva coronarica) per la cardiologia e l’emodinamica; 4 posti di terapia intensiva post operatoria. Tutti i pazienti saranno covid positivi.

Lascia un commento

2 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.