Migranti sbarcano in Penisola Sorrentina

Massa Lubrense, salumeria apre e dà loro da mangiare

Napoli, 17 novembre – Sedici migranti, tra cui due donne, sono sbarcati poco fa Nerano, a Marina del Cantone, uno dei borghi di Massa Lubrense (Napoli), in Penisola Sorrentina. Scesi da una imbarcazione si sono fermati nell’abitato.

La proprietaria di una salumeria ha aperto il negozio e ha dato loro da mangiare. Nel frattempo sono arrivati i carabinieri, che stanno coordinando le operazioni di assistenza oltre ad accertare come siano giunti in Campania e da dove; i militari stanno provvedendo a mettere in atto tutte le procedure di emergenza e quelle sanitarie. Sul posto ci sono anche gli uomini del 118, quelli della Guardia Costiera e della polizia municipale. Si sta operando per trovare una sistemazione provvisoria per alloggiarli per la notte in attesa di identificarli domani e stabilire la loro destinazione.

Lascia un commento

2 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.