Serie A, il Napoli ospita il Milan al San Paolo

Squadre in campo alle ore 20.45. Gli Azzurri hanno la possibilità di agganciare in classifica i Rossoneri e la Roma

Napoli, 22 novembre – Il Napoli ospita questa sera il Milan allo Stadio San Paolo in gara valida per l’ottava giornata del campionato di Serie A. Dopo il successo con il Bologna fuori casa e la sosta per le nazionali ad attendere gli Azzurri è una sfida di vertice. Sia Napoli che Milan stanno disputando un ottimo campionato, entrambe hanno l’obiettivo dichiarato di tornare in Champions ma forse quest’anno potranno lottare fino alla fine per un obiettivo più grande, vale a dire lo scudetto. Finora la formazione di Gattuso non è stata mai messa sotto dal punto di vista del gioco ed ha rimediato un’unica sconfitta, peraltro immeritata, con il Sassuolo. Stesso discorso vale per il Milan, che nonostante abbia sofferto un po’ troppo nelle ultime uscite, stasera avrà la possibilità di provare a dimostrare il proprio valore in una sfida di vertice. In caso di vittoria il Napoli aggancerebbe i Rossoneri al secondo posto (17 punti) mentre, se dovesse spuntarla la formazione di Pioli, questa tornerebbe prima in classifica scalzando il Sassuolo.

Per quanto riguarda le formazioni Gennaro Gattuso deve fare a meno di Osimhen per infortunio e di Hysaj e Rrahmani (positivi al Covid19). Il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1. In porta Meret e difesa composta da Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly e Mario Rui. A centrocampo Fabian Ruiz e Bakayoko con Politano, Lozano e Insigne sulla trequarti. In attacco Mertens.

Nel Milan Stefano Pioli (che non sarà al San Paolo e verrà sostituito da Bonera) recupera Rebic, Ibrahimovic e Romagnoli. In porta Donnarumma e difesa composta da Kjaer e Romagnoli, con a destra Calabria e a sinistra Theo Hernandez. In mediana Kessie e Bennacer con Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic sulla trequarti. In attacco Ibrahimovic.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Bakayoko; Politano, Lozano, Insigne; Mertens. All. Gattuso

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Bonera

ARBITRO: Valeri della sezione di Roma

Lascia un commento

18 + 18 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.