Europa League, il Napoli fa visita all’Az Alkmaar per la penultima giornata della fase a gironi

Squadre in campo all’AFAS Stadion a partire dalle ore 21. Gli Azzurri giocano in casa degli olandesi, che all’andata vinsero (0-1) al San Paolo. Gattuso dovrà rinunciare a Osimhen, Hysaj e Rrahmani

Il Napoli affronterà, questa sera alle 21, in trasferta gli olandesi dell’Az Alkmaar in gara valida per la quinta e penultima giornata della fase a gironi (Gruppo F). Gli Azzurri arrivano all’appuntamento dopo aver battuto il Rijeka (0-2) in gara europea e la Roma in campionato (0-4). In caso di vittoria il Napoli, che è in testa alla classifica con 9 punti, strapperebbe la qualificazione ai sedicesimi con un turno d’anticipo. Ma agli Azzurri basterebbe anche un punto nel caso i baschi della Real Sociedad dovessero perdere con i croati del Rijeka, questi ultimi a quota 0 punti e quindi già eliminati. Invece, in caso di doppio pareggio e di arrivo a 11 punti di tutte e tre le squadre, il Napoli la spunterebbe per la migliore differenza reti negli scontri diretti. Calcoli però che non hanno molto senso, meglio per gli Azzurri puntare a ottenere risultati positivi nelle ultime due gare del girone, tenendo a mente che affrontare l’Az Alkmaar (e poi la Real Sociedad, ndr) non sarà per nulla facile. La formazione di Arne Slot infatti gioca un buon calcio, in Eredivise ha vinto le ultime 4 partite e ha diversi giocatori dotati di un buon tiro.

Per quanto riguarda le formazioni Slot dovrà fare a meno del solo Vlaar. Nel 4-3-3 ci saranno Bizot tra i pali, al centro della difesa Chatzīdiakos e Martins Indi con ai lati Svensson e Wijndal. A centrocampo Midtsjo, Koopmeiners e Stengs. Al centro dell’attacco Myron Boadu con ai lati Gudmundsson e l’autore del gol dell’andata Dani de Wit.

Gattuso dovrà rinunciare ancora all’infortunato Osimhen e a Hysaj e Rrahmani, entrambi tornati oggi ad allenarsi dopo la negatività dei tamponi Covid19. Rispetto alla gara con la Roma il tecnico effettuerà solo pochi cambi. In porta Ospina e difesa formata al centro da Maksimovic e Koulibaly con Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni. A centrocampo Bakayoko e Fabian Ruiz. Sulla trequarti Politano, Zielinski e Lorenzo Insigne. In attacco Mertens unica punta.

Probabili formazioni:

AZ ALKMAAR (4-3-3): Verhulst; Svensson, Chatzidiakos, Martins Indi, Wijndal; Midtsjo, Koopmeiners, Stengs; Gudmundsson, De Wit, Boadu. All. Slot

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. All. Gattuso

ARBITRO: Ruddy Buquet (Francia)

Lascia un commento

5 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.