Covid: focolaio al campo rom di Scampia, è zona rossa

95 positivi su 370 tamponi, ha virus il 25,68% degli abitanti

Napoli, 3 dicembre – La Regione Campania ha istituito una zona rossa nel campo rom lungo la Circumvallazione esterna di Scampia, a Napoli. La decisione è stata presa dopo lo screening di tutta la popolazione del campo, che su 370 tamponi ha evidenziato 95 persone positive al virus, per un valore in termini percentuale del 25,68% della popolazione del campo rom.

Per il lavoro di contrasto alla diffusione del contagio la Regione invita le forze dell’ordine a garantire il rispetto dell’ordinanza, e nel caso del campo rom, anche l’isolamento sia diurno che notturno che è subito scattato con il controllo delle forze dell’ordine e dell’esercito.

Lascia un commento

cinque × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.