Serie A, il Napoli ospita lo Spezia per la 16esima giornata

Squadre in campo allo Stadio Diego Armando Maradona quest’oggi alle ore 18. Mister Gattuso, che deve fare ancora a meno di Koulibaly, Mertens e Osimhen, pensa ad almeno 3 o 4 cambi rispetto alla gara con il Cagliari. Anche i liguri sono alle prese con diverse assenze

Napoli, 6 gennaio – Dopo essere tornato alla vittoria domenica scorsa rifilando al Cagliari 4 gol, il Napoli affronta quest’oggi lo Spezia allo Stadio Diego Armando Maradona nella sedicesima giornata del campionato di Serie A. Altra gara agevole per gli Azzurri, almeno sulla carta, visto che la formazione ligure guidata dal tecnico Vincenzo Italiano non dispone di grandi individualità, anche se finora ha convinto sul piano del gioco nonostante negli ultimi tre turni siano arrivate solo sconfitte. A complicare non poco la situazione dei neo promossi sono però le assenze e questo potrebbe facilitare molto le cose al Napoli, che è chiamato a mostrare continuità di risultati. Considerando poi la sedicesima giornata vedrà affrontarsi Milan e Juventus, la gara con lo Spezia potrebbe essere l’occasione per la formazione di Gattuso di provare a rosicchiare qualche punto ai Rossoneri.

Per quanto riguarda le probabili formazioni nel Napoli Gattuso deve fare ancora a meno di Koulibaly, Mertens e Osimhen. In porta Meret e difesa composta al centro da Rrahmani e Manolas con Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni. A centrocampo Demme e Bakayoko. Sulla trequarti Lozano, Zielinski e Insigne alle spalle di Petagna.

Mister Italiano deve rinunciare agli squalificati Chabot ed Estevez e ai positivi covid19 Ricci, Bastoni ed Acampora. In porta Provedel e difesa a quattro composta da Vignali, Terzi, Erlic e Marchizza. A centrocampo Agoume, Deiola e Maggiore. In attacco Gyasi e Farias ai lati di Nzola.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Terzi, Marchizza; Deiola, Agoume, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias. All. Italiano

ARBITRO: Mariani della sezione di Aprilia

Lascia un commento

18 − 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.