Dopo due mesi di chiusura per lavori, la funicolare di Montesanto resterà ancora chiusa.

Gentile Redazione,

oggi 10 settembre 2012 non riaprirà la funicolare di Montesanto dopo due mesi di chiusura per lavori di manutenzione straordinaria. Un evento prevedibile e che avevo anche previsto, quando l’impianto, agli inizi di luglio scorso, terminò le proprie corse. 

Infatti nella nota con la quale motivavo la mancata partecipazione all’incontro indetto, dopo la chiusura dell’importante impianto a fune, così concludevo: “Nella precedente occasione per ottenere il nulla osta dell’organo di controllo ministeriale occorsero mesi. Adesso si spera che tutto accada in tempi brevi. Ma è solo una speranza che ancora una volta rischia d’infrangersi contro i consueti ritardi, con la conseguenza che le migliaia di utenti dell’impianto a fune dovranno ancora una volta ricorrere all’antica arte, tutta napoletana, dell’arrangiarsi“.

Purtroppo per i circa 12.500 utenti che, quotidianamente, nei giorni feriali, utilizzano il mezzo di collegamento su ferro, le mie previsioni si sono avverate. L’aspetto più grave è che la prossima settimana riprendono la loro attività anche le scuole. Notoriamente la funicolare di Montesanto è utilizzata da moltissimi studenti anche perché costituisce un nodo intermodale  fondamentale per il trasporto pubblico su ferro, pure per tanti comuni dell’area metropolitana, collegandosi, a valle, con Cumana e Circumflegrea e, a monte, con le altre due funicolari ed il metrò collinare.

Lettera alla Redazione di Gennaro Capodanno

Lascia un commento

17 + 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.