Serie A, il Napoli affronta l’Atalanta nella 23esima giornata

Squadre in campo quest’oggi al Gewiss Stadium a partire dalle ore 18. Nel Napoli Gattuso ritrova Koulibaly e Ghoulam, entrambi fuori nelle ultime settimane per positività al tampone Covid19. Gasperini invece dovrà fare a meno di Hateboer e probabilmente di Maehle, convocato ma non al meglio della condizione

Il Napoli dopo aver perso 2-0 con il Granada in Europa League giovedì scorso, quest’oggi affronterà l’Atalanta al Gewiss Stadium in gara valida per la 23esima giornata del campionato di Serie A. Anche per questa partita Gattuso dovrà fare a meno di diversi calciatori, gli unici due recuperati sono infatti Koulibaly e Ghoulam, ormai negativi al tampone del Covid19. Ma a parte questi due il tecnico del Napoli dovrà fare ancora i conti con una lunga lista di assenti, a cui si è aggiunto Matteo Politano che non è al meglio delle condizioni ma è convocato e partirà probabilmente dalla panchina. Se con il Granada la partita era di quelle difficili e gli Azzurri l’hanno persa, con l’Atalanta che è molto più forte della squadra spagnola servirà un’impresa per uscire indenni dal Gewiss Stadium. Sarà una partita molto dura per i ragazzi di Gattuso, nei confronti di una squadra che al momento ha gli stessi punti in classifica e che lotta anch’essa per un posto in Champions League. La formazione di Gasperini ha già eliminato gli Azzurri dalla Coppa Italia. Un’ulteriore sconfitta con l’Atalanta, stavolta in campionato, complicherebbe abbastanza la situazione in classifica del Napoli, visto che ci sono anche Lazio e Juve (rispettivamente a più 3 e più 2 punti) a lottare per il quarto posto.

Per quanto riguarda le probabili formazioni nell’Atalanta emergenza sugli esterni vista l’indisponibilità di Hateboer e i problemi fisici di Maehle. In porta Golini e difesa formata da Toloi, Romero e Palomino. A centrocampo De Roon e Pessina con Sutalo e Gosens sulle fasce. Sulla trequarti Malinovskyi e Ilicic. In attacco l’ex della gara Duvan Zapata.

Nel Napoli non saranno della gara Ospina, Manolas, Hysaj, Demme, Lozano, Petagna e Mertens. Anche per questa gara, come per quella di Europa League, Gattuso è costretto a portare in panchina diversi primavera, gli unici due recuperati rispetto alla gara con la formazione spagnola sono infatti Koulibaly e Ghoulam, ma c’è da segnalare che Politano ha qualche problemino fisico e per questo si accomoderà in panchina. In porta Meret e difesa formata da Rrahmani e Koulibaly con ai lati Di Lorenzo e Mario Rui (o Ghoulam). A centrocampo Fabian Ruiz, Bakayoko e Zielinski. In attacco Osimhen con ai lati Elmas (al posto di Politano, ndr) e Insigne.

Probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Sutalo, De Roon, Pessina, Gosens; Malinovskyi; Ilicic, D. Zapata. All. Gasperini

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko, Zielinski; Elmas, Osimhen, Insigne. All. Gattuso

ARBITRO: Di Bello della sezione di Brindisi

Lascia un commento

diciannove + 19 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.