Covid: Carabinieri interrompono festa clandestina in B&B a Napoli

17 ragazzi senza mascherina per un compleanno con buffet

Una festa “clandestina” in una stanza di un B&B napoletano è stata interrotta ieri sera dai carabinieri. Erano quasi le 23 e alcuni residenti hanno segnalato al 112 un gran baccano provenire da un palazzo del centralissimo corso Garibaldi. Quando i carabinieri della compagnia Stella hanno raggiunto il luogo indicato, hanno sorpreso 17 ragazzi di età compresa tra i 18 e i 20 anni mentre festeggiavano un compleanno con tanto di buffet. Tutti assembrati in pochissimo spazio, rigorosamente senza mascherina: Cinque di loro si trovavano fuori dal comune di residenza. Sono stati multati e immediatamente allontanati.

Lascia un commento

2 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.