Cade in dirupo e finisce in mare, muore bimba a Palinuro

Piccola di 4 anni era su un sentiero con i genitori

Una bambina straniera di circa 4 anni ha perso la vita a Palinuro, frazione di Centola (Salerno). Da quanto si apprende la piccola, nel primo pomeriggio, stava percorrendo un sentiero in compagnia dei suoi genitori quando, per cause ancora in corso di accertamento, è precipitata in un dirupo di circa 30 metri per poi terminare in mare.

Inutili i soccorsi. Il corpo è stato recuperato in mare da una motovedetta della Guardia Costiera e trasportato presso il porto di Centola. “Esprimo vicinanza alla famiglia. Sono molto rammaricato per l’accaduto. È una tragedia che sconvolge l’intera comunità”, ha detto all’ANSA il sindaco Carmelo Stanziola che in questi minuti sta raggiungendo il porto dove sono presenti anche i carabinieri della compagnia di Sapri. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania, sono state delegate alla Capitaneria di Porto.

Lascia un commento

cinque + due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.