Comunali Napoli 2021, D’Angelo: “L’area Flegrea diventi polo di intrattenimento”

Il candidato sindaco ha esaltato le potenzialità dell’area flegrea quale polo di intrattenimento, nel corso di una visita al parco divertimenti Edenlandia

“L’intera zona flegrea della città ha la possibilità e la vocazione a diventare un vero e proprio polo di intrattenimento mettendo in rete le strutture già esistenti e quelle oramai abbandonate e da recuperare”. A dirlo Sergio D’Angelo, candidato sindaco alle elezioni comunali di Napoli del 2021, visitando il parco divertimenti Edenlandia in compagnia dell’imprenditore Gianluca Vorzillo.

“Bisogna pensare che nella sola X Municipalità insistono la Mostra d’Oltremare, Città della Scienza, Edenlandia, lo Zoo, l’Ippodromo e lo stadio Maradona – ha proseguito D’Angelo –. Con un cospicuo investimento si dovrebbe recuperare la struttura fatiscente del Palazzetto dello Sport Mario Argento, migliorare la piscina Scandone recentemente chiusa dalla Asl e attrezzare l’area Ex Nato di Bagnoli, abbandonata dal deficit di iniziative istituzionali. Una pubblicità strategica – ha concluso – per promuovere tutta la zona come il punto focale del divertimento e dello sport partenopeo darebbe slancio alle iniziative e sarebbe più efficace che la promozione della città attraverso le fiction televisive”.

Lascia un commento

uno × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.