Napoli capitale della musica: il candidato sindaco Manfredi pensa a un hub

L’idea del candidato sindaco di Pd-M5s e Leu per il settore musicale

“Siamo la città dei talenti, del fermento creativo, della contaminazione artistica, di una tradizione secolare che ci ha resi celebri in tutto il mondo. Tutto ciò non è sufficiente per trarne valore. In queste settimane ho incontrato tanti operatori del settore musicale che hanno sollecitato maggiore attenzione per il loro comparto. Napoli deve diventare la Capitale della Musica: un luogo capace di valorizzare le straordinarie professionalità esistenti, di fare rete tra le tante eccellenze, di attrarre investimenti sul territorio”. A dirlo Gaetano Manfredi, candidato sindaco di Pd-M5s e Leu alle elezioni comunali di Napoli del 2021.

“Per riuscirvi – afferma ancora Manfredi – è necessario garantire tutte le infrastrutture materiali e immateriali ed offrire quindi anche spazi adeguati per ospitare piccoli e grandi eventi in modo da tornare protagonisti a livello nazionale ed internazionale. Dobbiamo dar vita ad un Polo della Musica, hub in grado di creare sviluppo, formazione e posti di lavoro per diventare poi a lungo termine il motore di un nuovo turismo musicale”.

Lascia un commento

quindici − quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.