Serie A, il Napoli ospite del Genoa al Marassi

Squadre in campo alle ore 18.30 in gara valida per la seconda giornata del campionato di Serie A. La formazione di Spalletti costretta a fare a meno dello squalificato Osimhen, al suo posto uno tra Insigne (nel ruolo di falso nove) e Petagna

Il Napoli affronta questa sera il Genoa in trasferta al Marassi in gara valida per la seconda giornata del campionato di Serie A. Gli Azzurri, che nella prima giornata hanno battuto 2-0 il Venezia al Maradona, devono cercare di dare continuità sul piano dei risultati e del gioco, la stessa che si aspetta anche mister Spalletti, che nell’occasione dovrà fare a meno dello squalificato Osimhen per poi forse ritrovarlo per la gara con la Juve, se il ricorso dei legali del Napoli dovesse andare bene. Per gli Azzurri c’è anche da rispondere alle vittorie di Lazio e Inter, cercando anche di approfittare dell’ennesimo scivolone proprio della Juve, fermata in casa dall’Empoli dopo il pari della prima giornata nella gara con l’Udinese. La trasferta del Marassi non sarà certo facile per il Napoli, così come non lo fu l’anno scorso quando Mertens (ancora assente, ndr) e compagni furono sconfitti per 2-1. Il Genoa, inoltre, quest’anno ha una formazione che è si ancora da amalgamare ma che cerca il riscatto dopo il brutto ko con l’Inter per 4-0.

Il Genoa non dovrebbe avere a disposizione nessuno dei 6 acquisti degli ultimi giorni. In porta Sirigu e difesa a tre composta da Biraschi, Vanheusden e Criscito. A centrocampo Sturaro, Badelj ed Hernani con Ghiglione e Cambiaso ai lati. In attacco Ekuban (o l’ex Pandev) e Kallon.

Come detto Spalletti dovrà fare a meno dello squalificato Osimhen, oltre che degli infortunati Demme, Mertens, Ghoulam e Zielinski. In porta Meret e difesa formata da Manolas e Koulibaly con Di Lorenzo e Mario Rui ai lati. A centrocampo scelte obbligate con Elmas e Fabian Ruiz al fianco di Lobotka. In attacco Insigne (o Petagna) con ai lati Politano a destra e Lozano a sinistra. Quest’ultimo comunque potrebbe essere preferito per il ruolo di falso nove al posto di Insigne, con il capitano che in questo caso verrebbe impiegato sulla fascia.

Probabili formazioni:

GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Vanheusden, Criscito; Ghiglione, Sturaro, Badelj, Hernani, Cambiaso; Ekuban, Kallon. All. Ballardini

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Lobotka, Fabian; Politano, Lozano, Insigne. All. Spalletti

ARBITRO: Di Bello della sezione di Brindisi

Lascia un commento

tre × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.