Comunali Napoli 2021, esclusa la lista Alessandra Clemente Sindaco

La lista della candidata sindaco Alessandra Clemente sarebbe stata esclusa per un errore materiale. Già annunciato il ricorso: “Siamo fiduciosi”

Alla candidata sindaco Alessandra Clemente è stata notificata dalla commissione prefettizia l’esclusione di una delle liste che la appoggiano alle elezioni Comunali di Napoli del 2021. Si tratta della lista Alessandra Clemente Sindaco, che sarebbe stata esclusa per un vizio di forma rilevato nella presentazione della stessa. “Stiamo lavorando al ricorso che presenteremo al Tar in tempi celeri. Siamo fiduciosi di un esito positivo” è stato il commento della candidata.

Della lista Alessandra Clemente Sindaco fanno parte, tra gli altri, diversi consiglieri uscenti come Elena Coccia (capolista), Claudio Cecere, Francesco Vernetti, Luigi Zimbaldi, Laura Bismuto e l’attuale assessore al Bilancio Rosa Galiero.

Alla candidata Clemente tocca quindi la stessa sorte del candidato Catello Maresca, al quale sono state escluse diverse liste per aver presentato la documentazione in leggero ritardo (vai all’articolo). Probabilmente a essere ricusata dalla commissione prefettizia anche la lista 3V, in questo modo cadrebbe la candidatura a sindaco del biologo Giovanni Moscarella.

Lascia un commento

5 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.