Campania, approvato lo ‘spray salvavita’ contro l’ipoglicemia

Sono oltre 100.000 i diabetici campani che potranno avere grandi benefici dalla nuova molecola che è efficace, maneggevole e semplicissima da usare

Salerno, sabato 23 ottobre 2021 – Un ‘puff’ nel naso e la vita è salva: in caso di ipoglicemia grave, il glucagone spray è il primo e unico farmaco che con un gesto semplicissimo offre una soluzione immediata ed efficace al calo repentino ed eccessivo della glicemia nelle persone con diabete.

Il glucagone in polvere nasale, un’assicurazione sulla vita in caso di ipoglicemia grave, da oggi può essere prescritto gratuitamente a tutti gli italiani con diabete, anche ai bambini. Non serve inalarlo, basta un ‘puff’ in una narice: approvato a metà 2020 da AIFA per l’utilizzo dai 4 anni in su, grazie alla rimborsabilità diventa ora un’opportunità concreta per tutti i pazienti.

Da oggi, per i 400.000 campani diabetici di cui circa 1 su 4 è a rischio di ipoglicemia questo farmaco salvavita è anche del tutto gratuito: l’Agenzia Italiana del Farmaco ha infatti appena approvato la rimborsabilità completa del glucagone in spray per le persone con diabete. I pazienti potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo e d’ora in poi temere un poco di meno una delle complicanze più pericolose e diffuse della malattia, grazie a uno spray salvavita il cui utilizzo è a prova di errore e che può essere tenuto sempre a portata di mano perché non richiede particolari precauzioni nella conservazione.

Lascia un commento

15 + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.