Città di Saviano, giornata della cultura.

Saviano, terra che parla per bocca dell’Arte.

Peccato per la scarsa affluenza di pubblico per la giornata della cultura, tenuta domenica 8 gennaio alle 18,00 all’auditorium di Saviano, patrocinato dalla regione Campania rappresentata dall’onorevole Carmine Sommese e promossa dal salotto di Tina Piccolo.

L’evento è stato presentato dall’encomiabile Ralph Stringile coadiuvato dalla poetessa Tina Piccolo che ha citato alcune delle poesie più amate dal pubblico. Fra tutti si è distinto sicuramente Tonino Scala giornalista e politico per aver parlato della camorra e come allontanarla grazie alla cultura, mediante la ballata da lui scritta “l’altra faccia” su Casal di Principe, dove spesso si identifica un territorio al suo male.

Nel salotto di Tina Piccolo non mancano mai personaggi di spicco come Mimmo Cannone, presidente dell’accademia Federico secondo di Napoli e le premiazioni che hanno celebrato l’impegno nel sociale dell’associazione Vesuvius presieduta da Angelo Iannelli che ha vestito la maschera di Pulcinella. Forse un Pulcinella un pò lontano da quello che conosciamo interpretato da De filippo e Troisi, non tanto per la presenza che c’era tutta, ma per la povertà dei dialoghi, per il resto un ottima serata con buone voci come Maria Rosaria Vardi con Israel brano d’ispirazione religiosa e Anna Calemme che ha interpretato canzoni della tradizione napoletana “i te vurria vasà” e “tu si na cosa grande” con contaminazioni di oltralpe.

E’ doveroso sottolineare i Musicateatro, Ignazio Scassillo per il suo “Camorrista” che ha invitato tutti a riflettere e l’intervento magistrale di Gabriele Blair. Era necessaria una manifestazione del genere per la città di Saviano poichè ha dato il via ad un tracciato da perseguire negli anni a venire, un placebo necessario, significativo per tutta la Campania che attraverso questi eventi e alle attività svolte con passione dalla poetessa Tina Piccolo (la poetessa più premiata d’Europa) rinfrancano un pò tutti da problemi a noi in seno.

Lascia un commento

uno × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.