ASIA risponde alle nostre sollecitazioni d’intervento in via Paolella.

 

A seguito di una nostra segnalazione e richiesta d’intervento in via Paolella – X Municipalità, e dopo la rimozione dei rifiuti che ostacolavano la circolazione dei veicoli, ci è giunta la risposta dell’ASIA in merito alla nostra segnalazione. (foto allegate).

Ci sembra giusto e doveroso pubblicare per intero la comunicazione dell’Ufficio, anche perchè spesso si addebita all’ASIA un disservizio che in realtà è frutto dell’inciviltà di alcuni.

Chiediamo però che si predisponga in maniera organizzata e sistematica, ma soprattutto in tempi brevi, un reale controllo del territorio, per evitare che il cittadino debba trasformarsi quotidianamente in un agente ambientale.

Ovviamente occorre unire, al controllo e alla repressione, anche una rapidità di azione perchè l’intervento straordinario avvenga entro e non oltre le 48 ore. Senza parlare di quello ordinario che, dobbiamo registrare, è inesistente.

 

 Di seguito la comunicazione ricevuta in redazione:

 

Per quanto concerne l’indebito abbandono di rifiuti in via Paolella, si comunica che:

–    dallo scorso 16/04 nel quartieredi Bagnoli(area Pendio- Agnano) è stata gradualmente ultimata l’attuazione del sistema di Raccolta Differenziata “Porta a porta”.

Ciò ha determinato l’eliminazione di tutti i cassonetti in via Paolella e nelle strade adiacenti (Pisciarelli) con la consegna a ciascun condominio ed attività commerciale di propri bidoncini per la differenziazione delle varie frazioni di rifiuto prodotte.

Pertanto, i cumuli segnalati sono ascrivibili all’inciviltà di quanti (residenti nel Comune di NApoli o di Pozzuoli) non accettano le nuove modalità di conferimento.

–    ASIA Napoli ha provveduto ad informare i due Comuni interessati dell’introduzione citata con propria nota 5776/12 del 13/04 inviata all’Assessorato all’Ambiente (a firma della Direzione Operativa).

In seguito ad analoga istanza da parte del Movimento VANTO, abbiamo, altresì, ribadito la necessità (nota 8102/12 a firma dello scrivente ufficio) di predisporre adeguata sorveglianza, ad opera degli Enti preposti al controllo del territorio (Vigili Urbani- Nucleo ecologia) di tali strade, al fine di sanzionare eventuali illeciti conferimenti.

Nel ribadire il massimo impegno aziendale nel cercare di ripristinare, quando prima, le condizioni di nettezza ed igienicità del sito in questione, dobbiamo ritenere che tutte le Ns sollecitazioni a tema non abbiano, finora, prodotto i risultati sperati.

 

Cordiali saluti

Il Responsabile Uff. Rapporti Istituzionali

Dott.Vincenzo Russo
Il documento firmato in originale è depositato presso la segreteria dell’ente emittente

One thought on “ASIA risponde alle nostre sollecitazioni d’intervento in via Paolella.

Lascia un commento