ASIA Napoli. Operatore licenziato per cumulo di provvedimenti disciplinari.

ASIA-NapoliCOMUNICATO STAMPA. Si conferma la consolidata pressi aziendale di verifica e controllo sul personale ASIA.

Napoli 17 dicembre 2012. L’ASIA Napoli, pur consapevole della fase storica particolarmente difficile nell’intero mondo lavorativo, è stata obbligata ad applicare, nei confronti di un altro lavoratore, un provvedimento di licenziamento.

Il provvedimento è motivato dalla circostanza che l’operatore, a seguito di ripetute inosservanze, ha accumulato un numero considerevole di sospensioni disciplinari dal lavoro.

La procedura di espulsione è stata definita, al termine dell’iter procedurale, sia per contrastare i danni all’immagine e alla produttività aziendale, sia per rispetto della stragrande maggioranza dei lavoratori ASIA che tutti i giorni fanno il proprio dovere.

ASIA Napoli resta convinta che l’inflessibile gestione del personale, attraverso l’applicazione delle norme comportamentali, e la perfetta osservanza delle leggi in materia siano elementi indispensabili e doverosi nei confronti dei cittadini – utenti.

Lascia un commento

tre × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.