Regione Campania, al via la serie di workshop territoriali per promuovere il Turismo.

Salerno. Venerdì 7 dicembre, presso la Cappella Santa Caterina del Museo Diocesano di Salerno, si è aperto il primo di una serie di workshop territoriali dal titolo: “Sistema turismo in Campania: innovazione, economia, futuro“, promosso dall’assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania.

Agli incontri, che proseguiranno fino al prossimo mese di gennaio incluso, sono stati invitati i rappresentanti di categoria e gli operatori del

settore turistico. Lo scopo, delineare lo stato delle attività e gli interventi finalizzati alla promozione del turismo, realizzabile, anche, con la valorizzazione dei beni culturali nel territorio regionale.

Come riportato nel comunicato della Regione Campania, al workshop, moderato da Gianni Molinari, responsabile della redazione de “Il Mattino” di Salerno, hanno partecipato: Giuseppe De Mita, vicepresidente della giunta regionale della Campania con delega al Turismo e ai Beni Culturali, Annunziata Berrino, docente presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II e Claudio Gubitosi, direttore artistico del Giffoni Film Festival.

“Abbiamo ritenuto opportuno promuovere questo ciclo di incontri che, coinvolgerà l’intero territorio regionale, per fornire un quadro completo di quelle che sono le azioni finora messe in campo e quelle che si svolgeranno nei prossimi mesi sul terreno dello sviluppo turistico e della valorizzazione dei beni culturali.” Ha spiegato il vicepresidente De Mita che ha così proseguito: “Ogni incontro, avrà come obiettivo quello di affrontare il tema del turismo sotto diversi aspetti, ma seguendo il comune denominatore di dare evidenza alla dimensione economico-produttiva del comparto”.

La scelta di Salerno come città capofila del ciclo di workshop mirati, non è affatto casuale, anzi, come ha specificato il vicepresidente: “Parliamo di una delle realtà regionali più significative sotto il versante turistico e del patrimonio culturale e lo facciamo attraverso testimonial della qualità che la Campania sa esprimere. Il direttore artistico del Giffoni Film Festival, Claudio Gubitosi, è di sicuro l’ideatore e l’anima di uno dei marchi più rappresentativi dell’eccellenza campana in fatto di elaborazione progettuale, creatività, innovazione.”

Le intenzioni della Regione sono quelle di approfondire, e mantenere, un costante confronto, aperto ed efficace, con gli addetti ai lavori che in prima linea, ma non solo, operano nel mondo del turismo. Il programma d’incontri in agenda, iniziando da quello di Salerno, vuole creare uno scambio ed un conseguente dialogo affinché ciascuno sia sempre più consapevole della realtà e delle necessità territoriali a cui adeguarsi, in modo da migliorare il proprio ruolo di attore.

FOTO: ilmegliodisalerno.it

Lascia un commento

18 − 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.