Lo schiaccianoci. Un classico nella programmazione degli eventi teatrali dello scorso Natale in Europa e in USA.

It’s a Women’s World

The Men Just Don’t Know it Yet

By Luciana P. Fellini

schiaccianociNel 1891, il famoso coreografo Marius Petipa commissionò a Peter Tchaikovsky la colonna sonora per l’adattamento del racconto di Ernst T. A. Hoffman “Lo schiaccianoci e il re dei topi” nella versione di Alexandre Dumas.

Una vicenda ambientata nel periodo natalizio non poteva non diventare un classico nella programmazione degli eventi teatrali del Natale in tutta Europa e negli Stati Uniti. Inizia con Natale a casa Stahlbaum. Un enorme albero e molti ospiti che arrivano per la festa. Il padrino di Clara, Herr Drosselmeyer rende magici i giocattoli. Egli intrattiene gli ospiti con due bambole a grandezza naturale che danzano intorno alla stanza ed offre doni ai bambini.

Clara, la protagonista, riceve un regalo molto speciale, uno schiaccianoci a forma di soldatino. Suo fratello Fritz per gelosia afferra lo schiaccianoci e lo rompe, ma il padrino di Clara lo aggiusta. La festa finisce, i bambini vanno a letto. Clara si alza nella notte e va al piano di sotto per prendere da sotto l’albero il suo schiaccianoci. Lì si addormenta e sogna di salvare lo schiaccianoci dall’attacco del cattivo Re dei topi. Con il sogno ci viene viene consegnata una fantasia di Natale dove lo schiaccianoci assume le fattezze di un essere umano. Il balletto, la storia di Clara, il suo principe ed il loro viaggio attraverso il regno della dolcezza e dell’avventura restano magici per tutti gli spettatori, indipendentemente dall’età.

Abito Notte Balletto
Per assistere ad una performance artistica così speciale, suggerisco per uomini e donne un abbigliamento formale, classico ed elegante. Abito scuro, camicia bianca e cravatta dai motivi raffinati nei toni del verde o del rosso. Le donne non dovrebbero limitarsi al tradizionale nero, ma osare con il rosso, il verde e ancora meglio avvolgersi in morbidi vestiti da sera color rosa. Gioielli e accessori semplici ma di sicuro effetto.

Lo Schiaccianoci
Anche il Teatro di San Carlo di Napoli, in occasione delle festività natalizie, ha messo in scena lo Schiaccianoci. Il balletto dell’Ottocento tra i più conosciuti e amati dal grande pubblico ha fatto rivivere l’atmosfera magica di una favola senza tempo. Etoile della performance Giuseppe Picone e Alessandro Macario, il Principe Schiaccianoci, e Ambra Vallo, Fata cofanetto.

Lascia un commento

14 + tredici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.