ACN srl ed ENIT unite per promuovere la tappa della Coppa America a Napoli.

coppa-americaFirmato il Protocollo d’intesa tra ACN S.r.l., America’s Cup Napoli, ed ENIT, Agenzia Nazionale del Turismo, finalizzato a promuovere la tappa, l’unica in Europa, delle World Series dell’America’s Cup che si terrà a Napoli dal 16 al 21 aprile 2013.

L’ accordo, sottoscritto dal presidente dell’ENIT, Pier Luigi Celli, e dall’amministratore unico di ACN, Mario Hübler, crea, senza alcun corrispettivo economico per i servizi concordati, un reciproco supporto con l’obiettivo di diffondere le attività e valorizzare il territorio che le accoglie ed organizza.

La partnership tra ACN, la Società di Scopo nata nell’ottobre 2011 per dare attuazione al progetto ACWS, America’s Cup World Series 2012/2013, ed ENIT, l’Agenzia che nel mondo promuove l’immagine unitaria dell’offerta turistica italiana, conferma, se ce ne fosse stato bisogno, l’importanza dell’evento dove Napoli sarà sicuramente co-protagonista. L’obiettivo di questa campagna promozionale è quello di sviluppare e dare ulteriore forza al settore turismo del capoluogo partenopeo.

Come riportato nel comunicato stampa dello scorso 20 dicembre, la collaborazione tra l’Ente e la Società è così suddivisa: da una parte “L’ENIT garantisce la partecipazione della società ACN alle principali manifestazioni fieristiche internazionali, attraverso un desk informativo da collocare all’interno degli spazi comuni dello stand Italia; la distribuzione di materiale esplicativo, relativo all’ACWS Napoli 2013 attraverso gli Uffici Esteri; la partecipazione di ACN srl ai workshop organizzati dall’Agenzia;

dall’altra “l’ACN mette a disposizione di ENIT un desk informativo in occasione dell’ACWS Napoli, garantendone la visibilità al pubblico che interviene alla manifestazione; inserisce il logo ENIT in tutto il materiale promozionale prodotto in occasione degli eventi, nonché sul sito ufficiale dell’America’s Cup; prevede la partecipazione di ENIT alle conferenze stampa organizzate per la promozione delle manifestazioni sportive.
I servizi oggetto dell’accordo saranno organizzati in collaborazione con il Comune di Napoli e la Regione Campania e dureranno fino al termine delle World Series di Napoli del 2013”.

Lascia un commento