Pozzuoli. Palazzo Toledo. 2 febbraio conferenza stampa della VI edizione di “A Corto di Donne”

A Corto di DonneLa presentazione si terrà sabato 2 febbraio 2013, alle ore 11,30 a Palazzo Toledo, Pozzuoli.

Si terrà sabato 2 febbraio 2013 – alle ore 11,30 – la conferenza stampa di presentazione della VI edizione di “A Corto di Donne”, rassegna di cortometraggi al femminile, in programma a Pozzuoli.

L’evento si terrà a Palazzo Toledo in via Ragnisco, sede della Biblioteca Civica “Artigliere” e del Polo Culturale di Pozzuoli. Alla conferenza stampa parteciperanno: Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli, Francesco Fumo, assessore alla Cultura del comune di Pozzuoli, Bruno Buonaiuto, coordinatore Azienda Turismo Pozzuoli, Adele Pandolfi e Giuseppe Borrone, direttori artistici della rassegna, Rossana Maccario e Aldo Mobilio, direttori organizzativi.

Nel corso della conferenza saranno annunciate le novità della VI edizione, che si svolgerà dal 18 al 21 aprile 2013 a Palazzo Toledo a Pozzuoli. In più verranno diffusi i dati relativi alla partecipazione al bando che si chiude il 31 gennaio. Il festival, organizzato in collaborazione dal Comune di Pozzuoli, dall’associazione culturale “Qui Campi Flegrei” e dal “Coordinamento Donne Area Flegrea”, promuove la creatività al femminile, offrendo uno spazio di confronto alle filmmaker di tutto il mondo che, attraverso un linguaggio cinematografico di sperimentazione e innovazione, esprimono un punto di vista originale sulla società e i fenomeni del nostro tempo.

La partecipazione alla rassegna è riservata ai cortometraggi a regia esclusivamente femminile, realizzati a partire dal 1° gennaio 2010. Il tema è libero. I generi ammessi sono: Fiction, Documentari, Animazione, Videoarte. La durata dei singoli lavori non dovrà superare i 30 minuti. Le opere dovranno essere spedite, unitamente alla scheda di iscrizione, al seguente recapito: “A Corto di Donne” – c/o Azienda Autonoma Cura, Soggiorno e Turismo – Piazza Matteotti, 1 – 80078 Pozzuoli (NA) – Italy. Termine ultimo per la presentazione: 31 gennaio 2013.

L’iscrizione è gratuita ed è aperta a opere di qualsiasi nazionalità, purché sottotitolate in italiano o in inglese, oppure prive di dialogo. Le giurie, formate da professionisti dell’industria audiovisiva ed esponenti del mondo dell’arte, della cultura e dello spettacolo, assegneranno il premio al miglior cortometraggio per ciascuna delle quattro sezioni competitive in cui è articolato il festival. Sarà inoltre attribuito dalla direzione del festival un premio speciale al miglior cortometraggio italiano, individuato tra tutti quelli selezionati per la fase finale della rassegna. Attraverso il sito internet ufficiale – www.acortodidonne.it – è possibile scaricare il regolamento integrale e la scheda di iscrizione alla rassegna. Ulteriori informazioni possono essere richieste inviando una e-mail a info@acortodidonne.it oppure telefonando al numero (+39) 347.6675.785.

Lascia un commento

1 + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.