Calendario dell’arte: mostre ed eventi culturali in programma a Napoli nel mese di febbraio 2013.

Eventi NapoliSarà anche il mese più corto dell’anno, ma non per questo il meno ricco dal punto di vista dell’offerta artistica e culturale. Scegli tra le numerose mostre d’arte e gli eventi  in programma per il mese di febbraio a Napoli nei musei e nelle gallerie d’arte, con l’indicazione di date, luoghi, orari e tutti i link per approfondire.

Andrea Cefaly “Da Napoli all’ Europa”. Dal 6 al 27 Febbraio 2013.

Sede: Castel Nuovo – Sala Carlo V.

La Sala Carlo V di Castel Nuovo di Napoli ospita una mostra del maestro calabrese Andrea Cefaly jr che proprio nella città partenopea iniziò i primi studi di pittura. In mostra 50 opere che attraversano l’intero percorso artistico iniziato a Napoli e proseguito tra Torino e la Calabria per sfociare in un linguaggio espressionista di matrice mitteleuropea. Il catalogo della mostra sarà scaricabile gratuitamente su www.fondazioneandreacefaly.it e www.servizibeniculturali.it.

Informazioni pubblico:                     
www.fondazioneandreacefaly.it
www.servizibeniculturali.it
www.hermesturismoebeniculturali.it

“La scuola di Resina nella collezione d’arte della Provincia di Napoli e da raccolte pubbliche e private”.  Dal 19 Dicembre 2012 al 30 Giugno 2013.

Sede: Pio Monte della Misericordia

La mostra ricostruisce una delle più felici esperienze artistiche della pittura di paesaggio napoletano dell’Ottocento. L’esposizione intende offrire all’attenzione del grande pubblico il sodalizio che nasce a Resina nel 1866 e che si affianca all’altro grande movimento della “Scuola di Posillipo”. La mostra è posta all’interno del percorso di visita al Pio Monte della Misericordia, con la Chiesa e l’appartamento storico della Quadreria, che custodisce una delle più importanti raccolte private italiane aperte al pubblico, con capolavori di Caravaggio, Battistello, Giordano, De Mura, Ribera, Stanzione e altre opere dal Cinquecento all’Ottocento.

Orari di apertura:
tutti i giorni, ore 9.00 – 14.00 (mercoledì chiuso)
Per info e prenotazioni:
www.piomontedellamisericordia.it
segreteria@piomontedellamisericordia.it
Via dei Tribunali, 253 – Napoli
tel. 0039 (0)81 44 69 44 / 73 – fax 0039 (0)81445517

“Sol LeWitt. L’artista e i suoi artisti”. Dal 14 Dicembre 2012 al 1 Aprile 2014.

Sede: Madre Museo d’arte contemporanea Donna Regina- Via L. Settembrini, 79.

Protagonista dell’arte del Novecento, è stato legato a vari movimenti tra cui l’arte concettuale e il minimalismo. Utilizzando tecniche e materiali più differenti, Lewitt è “famoso” per le sue strutture ispirate a semplici forme geometriche che dialogano con le architetture circostanti, e soprattutto per i suoi wall drawings, monumentali strutture modulari a parete realizzate con il contributo dei suoi collaboratori.

Orari di apertura:

Lunedì, Mercoledì,Giovedì, Venerdì, Sabato 10.30 – 19.30

Domenica 10.30 – 23.00

Martedì chiuso.

Per info : www.museomadre.it

“Wood, stone and friends” di Jimmie Durham. Dal 23 Gennaio al 27 Febbraio 2013.

Sede: Palazzo Reale di Napoli – Sala Dorica Piazza Plebiscito, 1.

La Sala Dorica di Palazzo Reale diviene uno spazio contemplativo in cui differenti sculture assemblate con il legno di quattro tipologie di alberi differenti, insieme a massi di pietra lavica e frammenti di metallo industriale, tendono a ricreare un ambiente surreale, a meta’ fra la foresta e la fabbrica.

Orari di apertura

Tutti i giorni dalle 11 alle 17, eccetto il Mercoledì.

Per info:

www.museomadre.it

www.palazzorealenapoli.beniculturali.it

“Days of the Dinosaurs”. Dal 15 Gennaio al 1 Aprile 2013

Sede: Real Albergo dei Poveri (Palazzo Fuga), Piazza Carlo III .

Nelle sale del palazzo progettato da Ferdinando Fuga, un’equipe di paleontologi ha ricreato un ambiente giurassico nel quale si muovono, respirano ed emettono versi raccapriccianti 51 dinosauri robotizzati, che riproducono fedelmente, per dimensione e peso, i terribili predatori dell’epoca preistorica.

Orari di apertura:

Dal Martedì al Venerdì: dalle 10.00 alle 14.00 (ultimo ingresso alle 13.00)

Sabato e Domenica: dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso alle 19.00)

Per info: http://www.daysofthedinosaur.it

“Arrivederci capitalismo! Jose’ Maria Cano”. Dal 24 gennaio al 23 febbraio 2013.

Sede : Pan | Palazzo delle Arti Napoli – Palazzo Roccella, via dei Mille n. 60.

Cano ritrae a grandezza naturale uomini che rappresentano il capitalismo internazionale, da François Pinault ad Alan Greenspan, da Bill Gates a Bernard Madoff, rappresentando simboli comuni del mondo delle transazioni economiche che pervadono ed influenzano molti aspetti della nostra vita elevandoli così al rango di icone contemporanee, quali nuovi Dei dell’olimpo finanziario.

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 19,30

Domenica dalle ore 9,30 alle 14,30.

Il martedì sono chiuse le sale espositive.

Per info:

Infopoint (0817958601) aperto dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 17.00

“ROCK!3: la musica si mette di nuovo in mostra”. Dal 12 gennaio al 24 febbraio 2013

 Sede : Pan | Palazzo delle Arti Napoli – Palazzo Roccella, via dei Mille n. 60.

Ritorna negli spazi del PAN – Palazzo delle Arti di Napoli  la mostra ROCK!, ideata e diretta dai giornalisti Carmine Aymone e Michelangelo Iossa. Ben oltre 25.000 visitatori in sole due edizioni, più di 50 appuntamenti tematici, incontri con protagonisti della scena musicale internazionale e italiana, da Pete Best dei Beatles a Roger Taylor dei Duran Duran, da Ian Paice dei Deep Purple a Chris Barron degli Spin Doctors sino agli eroi del “sound ‘e Napoli” come Peppino Di Capri, Enzo Gragnaniello, Tony Esposito e molti altri.

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 19,30

Domenica dalle ore 9,30 alle 14,30.

Il martedì sono chiuse le sale espositive.

Per info:

Infopoint (0817958601) aperto dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 17.00

“Riccardo Dalisi- Progettare per il mondo reale”. Dal 24 Gennaio al 24 Febbraio 2013

Sede : Pan | Palazzo delle Arti Napoli – Palazzo Roccella, via dei Mille n. 60.

Una selezione di oggetti, schizzi, disegni, fotografie tratti dallo sterminato e disordinato archivio di Riccardo Dalisi cerca di illuminare un percorso di ricerca più che cinquantennale, che ha intrecciato sempre ricerca teorica e sperimentazione sul campo, cultura accademica e fecondazione socio-antropologica, arte, architettura artigianato e disegno industriale.

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni dalle ore 9,30 alle ore 19,30

Domenica dalle ore 9,30 alle 14,30.

Il martedì sono chiuse le sale espositive.

Per info:

Infopoint (0817958601) aperto dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 17.00

Lascia un commento

uno × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.