Vento e gelo paralizzano il trasporto marittimo.

MALTEMPO: NEVE SUL VESUVIO, DALLA CIMA ALLE PENDICINapoli 15 marzo. La città si è svegliata con un abbassamento in picchiata della temperatura ferma sui  4 gradi. Previsti innalzamenti non superiori agli 8 gradi nell’arco della giornata. Innevata la cima del Vesuvio. Il mare molto mosso ed il freddo vento di NordEst hanno fermato gli aliscafi dei collegamenti con le isole del golfo, mentre i traghetti sono a singhiozzo. Restano difficili i collegamenti con le isole del golfo di Napoli.

 

FOTO: Ansa.it

Lascia un commento

3 + diciannove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.