Il Maltempo isola le isole. Oggi tregua domani tornano le piogge

pioggia

Napoli 18 marzo – Un lunedì nero, le isole non sono collegate a causa del maltempo. Il mare molto mosso con un vento di sud-est che soffia a Forza 4 con 12 nodi, ha praticamente reso impossibile i collegamenti con le isole. Aliscafi interrotti per Capri per il forte vento di scirocco ai quali si è aggiunto anche il fermo delle navi del collegamento tra Capri e Napoli. L’ultimo traghetto giunto a Napoli è stato alle 7 di mattina per non riprendere più il largo interrompendo le corse.

Numerosi i disagi causati dal tempo, che impedisce a lavoratori pendolari e studenti di raggiungere il capoluogo campano. Al momento sta effettuando il servizio di collegamento tra Capri e Sorrento, soltanto la nave veloce “Isola di Capri”, anche se le partenze sono ritardate rispetto all’orario di marcia. Si è inoltre provveduto a rafforzare gli ormeggi sulle banchine.

Stessa sorte per Procida ed Ischia isolate dalla mattina. Solo alcune linee sia della Caremar che della compagnia privata Medmar collegano a singhiozzo Ischia con Pozzuoli nei due sensi, secondo quanto riferisce la Guardia Costiera. Ad Ischia Ponte si è verificato il fenomeno dell’acqua alta, con il mare di scirocco che ha invaso il piazzale aragonese, la Polizia municipale di Ischia ha interdetto l’accesso al traffico veicolare.

Le condizioni meteo marine secondo la Guardia Costiera, sono in peggioramento. Da domani tornerà la pioggia.

Prevista una giornata di vento, pioggia e bufera nel Golfo di Napoli, che vede mare mosso già dalle prime ore mattutine. Il Dipartimento della Protezione Civile segnala la presenza di una perturbazione di origine atlantica che sarà la causa, nelle ore a venire, di venti forti, temporali e forti piogge, non solo in Campania, ma su tutta la Penisola.

Lascia un commento

diciannove − diciassette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.