Napoli RocKramer oggi alle 21 al Teatro Trianon

Oggi 27 marzo alle ore 21 il palcoscenico del Teatro Trianon – Teatro della Musica a Napoli – ospiterà uno dei più grandi produttori della storia del rock, Eddie Kramer (Jimi Hendrix, Led Zeppelin, Rolling Stones, ndr). Un evento intitolato “Napoli RocKramer” ideato e diretto dal produttore, autore e cantautore partenopeo Francesco Sondelli (che da anni vive e lavora a Los Angeles), realizzato in collaborazione con Afrakà, F-Vision e con la mostra ROCK! dei giornalisti e critici musicali Carmine Aymone e Michelangelo Iossa.

Eddie Kramer presenterà la genesi e la realizzazione dell’ultimo album di inediti di Jimi Hendrix appena pubblicato “People, Hell and Angels” e racconterà la sua vita artistica attraverso una presentazione in keynote e l’ausilio delle immagini da lui scattate durante la sua carriera. Gli sarà consegnato un premio alla carriera “Uomini e Miti – ROCK Legend” (una scultura di Lino Vairetti) da parte degli organizzatori a nome della città di Napoli che lo accoglie come ospite onorario.

Saranno numerosi gli artisti che renderanno omaggio a Mister Kramer attraverso personali riletture di grandi classici del rock che lo hanno visto coinvolto: Joe Amoruso, Hendrix Boulevard, Capone Bungt Bangt, Moby Dick, Napoli-RocKramerFrancesco Forni, Gianni Guarracino, Radikal Kitsch, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Antonio Onorato, Osanna, Brunella Selo e Bandafranca, James Senese, Daniele Sepe, Sud Express di Franco Del Prete… il tutto con la partecipazione di Angelo Damasco, napoletano campione del mondo di WuShu (KungFu cinese) che si esibirà in una dimostrazione delle sue arti marziali su un brano dei Led Zeppelin.

A rendere ancor più suggestivo il tutto, l’allestimento delle opere Rockart di Francesco Celiento – Fc Art. Francesco Sondelli, deus ex machina della serata, otto anni orsono ha conosciuto Eddie Kramer che gli ha prodotto il suo album “Disordinary”, da allora hanno stretto una forte amicizia ed insieme hanno intrapreso l´avventura della creazione di mini pedali per chitarra F-Pedals di cui esiste una serie firmata Eddie Kramer. Questi sono disegnati dallo stesso Sondelli in California, ingegnerizzati a Napoli e Made in USA (link).

Napoli e il teatro Trianon, celebrano l’arrivo di questo straordinario personaggio, attraverso un viaggio nell’epoca memorabile che ha
cambiato la storia del rock, che ha ispirato grandi visioni artistiche non solo in ambito musicale. Musica, racconti, fotografie dall’archivio personale di Mister Kramer per ripercorrere insieme i momenti più emozionanti degli anni 60′-70′ con una colonna sonora d’eccezione: Napoli suona The Golden Age of Rock.
Ingresso gratuito

Lascia un commento

16 − sei =