Diario di bordo. Coppa America I giornata

America-s-Cup-a-BagnoliIl nostro diario di bordo può cominciare. Ieri si è conclusa la prima giornata di regate ufficiali e lo spettacolo dei catamarani ha dato un saggio di tecnica e fascino niente male. Nell’organizzazione ha funzionato tutto alla perfezione e anche il meteo è stato complice: sole più che primaverile e vento lieve e rafficato hanno fatto accorrere il pubblico delle grandi occasioni.

MATCH RACE. Dopo le manifestazioni inaugurali dello scorso fine settimana (la Velalonga di sabato e la Coast Parade di domenica, ndr), ieri si è svolto il programma completo della prima giornata con il doppio appuntamento: quello di match race e quello della regata di flotta. Il match race è l’essenza più vera e antica della Coppa America, è la sfida dell’uno contro uno da cui emerge lo strabismo del velista da competizione che da un lato guarda il vento e, dall’altro, marca l’avversario per coprirne le traiettorie e anticiparne le mosse. Del resto Coppa America significa match race: ricordate l’impresa di circa dieci anni fa quando proprio Luna Rossa – allora monoscafo – di Francesco De Angelis vinse la finale della Louis Vuitton Cup contro gli americani di Paul Cayard?

RISULTATI. Le tre sfide di match race si sono così concluse: H S Racing batte China Team, Bar Racing batte Energy e Luna Rossa Piranha (sostenuta da un tifo da stadio) batte Artemis Racing.

REGATE DI FLOTTA. Più divertenti e forse più vicine alle esigenze di spettacolo e ai gusti dei neofiti della vela le regate di flotta in cui tutti i catamarani veleggiano insieme. Nelle due regate di ieri Luna Rossa Piranha si è ben comportata con un quarto posto nella prima regata di flotta e con un terzo nella seconda manche.

VENERDI’. Oggi si replica con la medesima organizzazione: si comincia alle 14 con i quarti di finale di match race (sempre tre le regate in programma) e si va avanti a partire dalle 14.50 con altre due regate di flotta.

Lascia un commento

4 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.