Napoli, è allarme sicurezza. Al porto segnaletica modificata per deviare i turisti

napoli turismoNapoli 30 aprile – Segnaletica cambiata abusivamente per portare i turisti tra le mani di scippatori e venditori abusi.  Ecco quanto ha scoperto l’assessore alla Cultura ed al Turismo, Antonella Di Nocera, durante un’ispezione finalizzata alla verifica della nuova segnaletica per i passeggeri in uscita dal porto.

Le indicazioni, adottate di concerto con l’Autorità portuale, rientrano tra le misure rivolte all’accoglienza e la sicurezza dei croceristi, ma i cartelli sono stati modificati per ingannare i visitatori di Napoli. I segnali oggetto di violazione sono tre dei cinque posti al termine del camminamento che va dalla Stazione marittima all’uscita verso via Marina.
In origine, il cartello per raggiungere piazza Municipio, riportava una freccia a sinistra, verso il Maschio Angioino e la passerella pedonale, ma sopra ne era stata sovrapposta una indicante il lato opposto, “Verso il lato di piazza Francese dove”, come precisa l’Assessore, “notoriamente operano abusivi e truffatori” dove tanti scippi sono capitati proprio ai danni di ignari turisti.
La brutta scoperta, tempestivamente denunciata, impone ancora più attenzione e controlli, l’episodio, commenta l’Assessore, rappresenta “Un fatto eclatante che sottolinea la continua attenzione che nella nostra città deve essere necessariamente realizzata nella cura per l’accoglienza”. 

FOTO: tratta da portonapoli.it

Lascia un commento

diciotto − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.