Oggi si vota per l’Ordine dei giornalisti della Campania

giornalisti-al-votoNapoli, 19 maggio – Oggi, alla Mostra d’Oltremare, dalle ore 10 alle 18, si terranno le votazioni per eleggere Consiglieri nazionali, Consiglieri regionali e Revisori dei conti dell’Ordine dei giornalisti della Campania. Gli eventuali ballottaggi sono fissati domenica 26 maggio nello stesso luogo e agli stessi orari.

A contendersi lo scenario due squadre di professionisti, la lista unica di pubblicisti e sei esponenti del Coordinamento dei giornalisti precari della Campania.

Per i professionisti le liste sono “Giornalisti per la legalità” capitanata da Ottavio Lucarelli, cronista politico di Repubblica Napoli, che guida da sei anni l’Ordine dei giornalisti della Campania e “Giornalisti per il giornalismo: riordiniamo”.  Al regionale le conferme sono: Ottavio Lucarelli, Pino De MartinoPaolo Mainiero e Rossana Russo con l’avvicendamento di Antonello Perillo, che da febbraio è capo della redazione della Rai di Napoli e  non si ricandida, con Massimiliano Amato. Al consiglio nazionale vengono confermati Carlo Verna, Maria Chiara AulisioAntonio Sasso, e l’esordio dell’ ex segretario dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, Gianfranco Coppola.

“Giornalisti per i giornalisti: riordiniamo” è guidata da Enzo Colimoro. Fanno parte della squadra per il consiglio regionale, Antonio Manzo del Mattino, Vanni Fondi, Lucia LicciardiRenato Cavallo e Pierpaolo Petino. Nella lista per l’Ordine nazionale c’è Giuseppe Caporaso, giornalista di Tv2000, Marcello Curzio, redattore di Canale 8, Roberto Russo del Cormezz e Lino Zaccaria.

Per i pubblicisti la lista unitaria è “Movimento unitario giornalisti per la Campania”. I candidati sono:

Ordine regionale
Falco Domenico (Mimmo)
Guida Gennaro 
Perone Lucio

Revisori dei conti
Fellico Mauro

Consiglio nazionale
Campitiello Salvatore
Ciotola Claudio 
Conte Carlo 
Riccio Annamaria 
De Luca Vera
Ferraro Francesco
Musto Massimiliano 
Sansoni Alessandro 
Savoia Alessandro 
Stravino Riccardo

Infine il Coordinamento del giornalisti precari della Campania sarà presente con candidature singole.

Lascia un commento

undici − 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.