Rostan (PD): Camorra, lo Stato dia un segnale forte

michelarostanCOMUNICATO STAMPA

NAPOLI, 30 GEN – ”A Melito la situazione sta diventando insostenibile. La paura si tocca con mano e quello che ha riportato oggi il quotidiano ‘Il Mattino’ e’ la rappresentazione fedele del clima che si respira” dice Michela Rostan, segretario GD Melito-responsabile Forum Immigrazione PD Napoli.

”L’Amministrazione comunale – aggiunge – sta producendo grandi sforzi ma e’ chiaro che anche momenti importanti come il consiglio straordinario sulla faida di camorra e la conseguente marcia per le vie di Melito rischiano di essere insufficienti se ad essi non si accompagna un’azione decisa e articolata da parte dello Stato. Occorre un dispiegamento di uomini e mezzi e una strategia comune fra le forze dell’ordine tali da dimostrare ai clan che lo Stato non arretra di un millimetro di fronte a questa inusitata offensiva”.

”Oltre a questo – conclude Rostan – e’ necessario che tutte le forze sane di Melito e dell’Area Nord di Napoli si impegnino per un fronte comune della legalita’ che sostenga la battaglia per bonificare i nostri territori dall’oppressione criminale”. (ANSA)

Lascia un commento

quattro × due =

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.