Lavoratori in assemblea, turisti in fila a Pompei

pompei-british-museum(ANSA) – POMPEI (NAPOLI), 28 GIU – Circa 500 turisti sono rimasti bloccati stamani all’esterno degli scavi di Pompei, i cui ingressi sono stati chiusi per un’assemblea sindacale indetta da Cgil, Cisl e Uil che interessa anche i siti archeologici di Ercolano, Oplontis, Stabia e Boscoreale. I turisti hanno atteso ai tre varchi d’ingresso il termine dell’assemblea. I visitatori in attesa erano per la maggior parte turisti non appartenenti a gruppi organizzati; crocieristi e guide non hanno portato i grandi gruppi.

Lascia un commento

cinque + otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.