Butta sorellina giù dal balcone. Precipita per 5 metri, gravissima

ospedale-santobono(AGI) – Napoli, 28 giu. – Un bambino, giocando con la sorellina di 3 anni, l’ha buttata giù dal balcone di casa. Il fatto è avvenuto a Mugnano, nel napoletano, in via A. Negri. La piccola è in gravi condizioni ricoverata in Rianimazione all’ospedale pediatrico di Napoli Santobono. Sull’accaduto indagano i carabinieri. Il bambino, che ha 6 anni, soffre di una forma di autismo. La bimba, precipitata da una altezza di circa 5 metri, e’ stata trasportata dal 118 in ospedale ed e’ in condizioni gravissime. (AGI) .

Lascia un commento