Uomo palpeggia bambina in una cartoleria, scoperto e picchiato da 50 persone

carabinieriNapoli, 3 agosto – Picchiato violentemente da 50 persone per aver palpeggiato una bambina. E’ successo a Napoli, nel quartiere Fuorigrotta. L’uomo, di 38 anni, dopo aver attirato la bambina con l’inganno dietro uno scaffale di una cartoleria, è stato sorpreso da altri clienti mentre la palpeggiava. Scoperto, ha tentato la fuga uscendo velocemente dal negozio ma è stato seguito e poi raggiunto da un numero sempre più crescente di persone, che attraverso un veloce passaparola di quanto accaduto, si sono uniti agli inseguitori. Raggiunto il pedofilo in piazza Leopardi, nota piazza di Fuorigrotta, è stato selvaggiamente malmenato fino all’arrivo dei carabinieri che hanno prelevato in custodia l’uomo mentre nel caos totale 50 persone si davano alla fuga.

La piccola bambina di 8 anni è stata portata per accertamenti in ospedale, ma per lei non ci sono traumi né lesioni.

L’uomo è ricoverato in ospedale per aver riportato gravi lesioni alla faccia ed un forte trauma alla testa, probabile per lui la necessità di un intervento chirurgico. Intanto le forze dell’ordine eseguono accertamenti sul posto per cercare di individuare gli aggressori.

 

Lascia un commento

1 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.